Nota Informativa Importante su Lojuxta (lomitapide)

Si richiama l’attenzione degli operatori sanitari sui seguenti aspetti al fine di minimizzare i rischi di Lojuxta (lomitapide): Lomitapide è controindicato nei pazienti con compromissione epatica moderata o severa e nei pazienti con test di funzionalità epatica anormali persistenti non spiegati. La funzionalità epatica deve essere monitorata prima e durante il trattamento con lomitapide (vedere…

Si richiama l’attenzione degli operatori sanitari sui seguenti aspetti al fine di minimizzare i rischi di Lojuxta (lomitapide):

  • Lomitapide è controindicato nei pazienti con compromissione epatica moderata o severa e nei pazienti con test di funzionalità epatica anormali persistenti non spiegati.
  • La funzionalità epatica deve essere monitorata prima e durante il trattamento con lomitapide (vedere tabella sottostante per le raccomandazioni specifiche).
  • È necessario eseguire uno screening per steatoepatite/fibrosi prima di iniziare il trattamento con lomitapide e successivamente su base annuale (vedere paragrafo più avanti).
  • Lomitapide è controindicato durante la gravidanza.
  • Prima di iniziare il trattamento con lomitapide in donne in età fertile:
    • deve essere confermata l’assenza di gravidanza,
    • devono essere forniti consigli su metodi contraccettivi efficaci,
    • iniziare e mantenere una contraccezione efficace.

Qui è possibile leggere la nota informativa AIFA